• Home
  • Geopolitica
  • Gli rimangono solo terrorismo, guerre e genocidi - Gabriele Sannino
Tempo di ascolto: 33:3

Gli rimangono solo terrorismo, guerre e genocidi - Gabriele Sannino

Prima l'attentato quasi mortale al premier slovacco Robert Fico, poi l'incidente mortale del presidente dell’Iran Ebrahim Raisi: siamo entrati in una fase nuova che si chiama terrorismo politico. Perché sta avvenendo? L'Arabia Saudita resta uno stato chiave per l'elite: cosa sta succedendo in questo paese? La NATO è sempre più scatenata nelle dichiarazioni. Anche questo è un segno di debolezza? Anche L'UE è sempre più scatenata contro i propri cittadini e sempre più lontana da loro. Vediamo le loro ultime distopie. L'intervista-appuntamento del Sabato assieme al nostro direttore GABRIELE SANNINO.

Pubblicato ilsabato, 01 giugno 2024

Prima l'attentato quasi mortale al premier slovacco Robert Fico, poi l'incidente mortale del presidente dell’Iran Ebrahim Raisi: siamo entrati in una fase nuova che si chiama terrorismo politico. Perché sta avvenendo? L'Arabia Saudita resta uno stato chiave per l'elite: cosa sta succedendo in questo paese? La NATO è sempre più scatenata nelle dichiarazioni. Anche questo è un segno di debolezza? Anche L'UE è sempre più scatenata contro i propri cittadini e sempre più lontana da loro. Vediamo le loro ultime distopie. L'intervista-appuntamento del Sabato assieme al nostro direttore GABRIELE SANNINO.

Commenti al video.