Tempo di ascolto: 43:41

Niente panico ma il campanello d’allarme sta suonando – Nadia Ottaviani Marco Marabese

“Noi capi di stato africani dobbiamo smettere di essere le marionette dell’imperialismo”. E’ uno dei passaggi del discorso del presidente ad interim del Burkina Faso, Ibrahim Traorè, al vertice Russia-africa tenutosi a San Pietroburgo. Il colpo di Stato in Nigeria è avvenuto giusto all’indomani della mancata partecipazione al vertice Russia Africa del paese decisa dal […]

Pubblicato ilAugust 02, 2023 11:20

“Noi capi di stato africani dobbiamo smettere di essere le marionette dell’imperialismo”. E’ uno dei passaggi del discorso del presidente ad interim del Burkina Faso, Ibrahim Traorè, al vertice Russia-africa tenutosi a San Pietroburgo. Il colpo di Stato in Nigeria è avvenuto giusto all’indomani della mancata partecipazione al vertice Russia Africa del paese decisa dal deposto presidente nigeriano Mohamed Bazoum. I vertici del nuovo potere affermano che la Francia sta preparando un intervento militare. L’Italia teme le mosse di Macron e Crosetto sul premier francese afferma: “Pericoloso fare il cowboy”. Il tutto alla vigilia dell’attesissimo summit dei BRICS del 22-24 Agosto a Johannesburg in SudAfrica.

Potrebbe interessarti anche