• Home
  • Geopolitica
  • Gli rimangono solo terrorismo, guerre e genocidi - Gabriele Sannino
Tempo di ascolto: 33:3

Gli rimangono solo terrorismo, guerre e genocidi - Gabriele Sannino

Prima l'attentato quasi mortale al premier slovacco Robert Fico, poi l'incidente mortale del presidente dell’Iran Ebrahim Raisi: siamo entrati in una fase nuova che si chiama terrorismo politico. Perché sta avvenendo? L'Arabia Saudita resta uno stato chiave per l'elite: cosa sta succedendo in questo paese? La NATO è sempre più scatenata nelle dichiarazioni. Anche questo è un segno di debolezza? Anche L'UE è sempre più scatenata contro i propri cittadini e sempre più lontana da loro. Vediamo le loro ultime distopie. L'intervista-appuntamento del Sabato assieme al nostro direttore GABRIELE SANNINO.

Pubblicato ilJune 01, 2024 00:00

Prima l'attentato quasi mortale al premier slovacco Robert Fico, poi l'incidente mortale del presidente dell’Iran Ebrahim Raisi: siamo entrati in una fase nuova che si chiama terrorismo politico. Perché sta avvenendo? L'Arabia Saudita resta uno stato chiave per l'elite: cosa sta succedendo in questo paese? La NATO è sempre più scatenata nelle dichiarazioni. Anche questo è un segno di debolezza? Anche L'UE è sempre più scatenata contro i propri cittadini e sempre più lontana da loro. Vediamo le loro ultime distopie. L'intervista-appuntamento del Sabato assieme al nostro direttore GABRIELE SANNINO.