Tempo di ascolto: 33:56

Mattarella Draghi Amato, 30 anni dopo è ancora 1992 – Davide Rossi e Gilberto Trombetta

Le elezioni presidenziali hanno decretato la fine del bipolarismo. La situazione dei partiti e dei loro leader. Draghi, al di là della narrazione mainstream, è l’altro grande sconfitto. Giancarlo Giorgetti alla fine ha parlato chiaro: tra inflazione, crisi energetica e rallentamento della crescita globale (e il braccio di ferro USA-Russia in Europa, aggiungiamo noi) davanti […]

Pubblicato ilJanuary 31, 2022 20:08

Le elezioni presidenziali hanno decretato la fine del bipolarismo. La situazione dei partiti e dei loro leader. Draghi, al di là della narrazione mainstream, è l’altro grande sconfitto. Giancarlo Giorgetti alla fine ha parlato chiaro: tra inflazione, crisi energetica e rallentamento della crescita globale (e il braccio di ferro USA-Russia in Europa, aggiungiamo noi) davanti a noi c’è l’inferno economico. In questa intervista abbiamo fatto il punto della situazione assieme a DAVIDE ROSSI analista politico e GILBERTO TROMBETTA giornalista economico, membro di “Riconquistare l’Italia”. Conduce CARLO SAVEGNAGO

Potrebbe interessarti anche