Tempo di ascolto: 51:13

Il premier armeno Pashinyan gioca con il fuoco – Giacomo Gabellini Stefano Orsi Marco Pata

L’incontro tra Putin e il leader coreano Kim Jong-Un a Mosca. Jens Stoltenberg: “Nell’autunno del 2021, il presidente russo Vladimir Putin ci inviò una bozza di trattato: voleva che la Nato firmasse l’impegno a non allargarsi più. Naturalmente non lo abbiamo firmato”. La conferma diretta definitiva che la NATO è un’organizzazione offensiva e non difensiva. […]

Pubblicato illunedì, 11 settembre 2023

L’incontro tra Putin e il leader coreano Kim Jong-Un a Mosca. Jens Stoltenberg: “Nell’autunno del 2021, il presidente russo Vladimir Putin ci inviò una bozza di trattato: voleva che la Nato firmasse l’impegno a non allargarsi più. Naturalmente non lo abbiamo firmato”. La conferma diretta definitiva che la NATO è un’organizzazione offensiva e non difensiva. Armenia e Azerbaijan, situazione molto grave. L’Armenia ha cominciato a fare una politica anti-Russia pro Nato. L’Armenia ha una base militare russa. L’Armenia è alleata con l’Iran. La situazione è un intrigo internazionale tanto complicato quanto pericoloso. Mancato accordo Putin Erdogan sul grano. Cosa c’è dietro la narrazione fornita dai media sull’incontro di Sochi in Russia? Il nostro appuntamento del Lunedì con i fatti della politica internazionale assieme a STEFANO ORSI collaboratore della rivista “Il Sudest” e dei blog “Saker Italia” e “Lettera da Mosca”, autore dell’omonimo canale youtube, GIACOMO GABELLINI analista di politica internazionale scrittore, autore del canale youtube “Il contesto”e MARCO PATA avvocato internazionalista, osservatore di tematiche di politica internazionale. Conduce CARLO SAVEGNAGO

Potrebbe interessarti anche