Tempo di ascolto: 14:43

Russia, la ritirata delle istituzioni occidentali e l’avanzata di quelle cinesi – Federico Marcon

Nel summit dei BRICS a Johannesburg a fine Agosto l’attesa nuova valuta alternativa al dollaro che dovrebbe chiamarsi R5 è rimasto un tema piuttosto ai margini. Nel frattempo il mondo finanziario sta invece registrando l’ascesa del renminbi cinese con l’intervento dei creditori cinesi nel settore bancario russo mentre le istituzioni occidentali si ritirano a causa […]

Pubblicato ilmercoledì, 13 settembre 2023

Nel summit dei BRICS a Johannesburg a fine Agosto l’attesa nuova valuta alternativa al dollaro che dovrebbe chiamarsi R5 è rimasto un tema piuttosto ai margini. Nel frattempo il mondo finanziario sta invece registrando l’ascesa del renminbi cinese con l’intervento dei creditori cinesi nel settore bancario russo mentre le istituzioni occidentali si ritirano a causa delle tensioni geopolitiche provocate dal conflitto in Ucraina. La nostra intervista a FEDERICO MARCON consulente finanziario indipendente di www.visionscf.it / info@visionscf.it osservatore di tematiche economiche. Conduce CARLO SAVEGNAGO

Potrebbe interessarti anche