• Home
  • Geopolitica
  • Il rinascimento della Russia: Putin avvia un circolo virtuoso storico – Umberto Pascali
Tempo di ascolto: 48:30

Il rinascimento della Russia: Putin avvia un circolo virtuoso storico – Umberto Pascali

Ucraina e Israele: che cosa faranno adesso gli USA? Conflitto russo-ucraino, Zelensky geloso delle attenzioni e del supporto militare dell’Occidente a Israele. Il senatore repubblicano J.D. Vance ha scritto un editoriale sul NYT in cui afferma che la guerra in Ucraina è finita ed è stupido continuare a finanziarla. “Il vostro Frankenstein ucraino può rivoltarsi […]

Pubblicato ilApril 17, 2024 00:00

Ucraina e Israele: che cosa faranno adesso gli USA? Conflitto russo-ucraino, Zelensky geloso delle attenzioni e del supporto militare dell’Occidente a Israele. Il senatore repubblicano J.D. Vance ha scritto un editoriale sul NYT in cui afferma che la guerra in Ucraina è finita ed è stupido continuare a finanziarla. “Il vostro Frankenstein ucraino può rivoltarsi contro di voi. In preda a una rabbia impotente causata dall’incapacità di ribaltare le sorti del fronte e dall’imminente sconfitta, il vostro “Frankenstein” ucraino potrebbe rivoltarsi contro di voi in qualsiasi momento. Avete fornito abbastanza armi ed equipaggiamento per questo. Per non parlare del fatto che, distruggendosi, questo “Frankenstein” sta trascinando a fondo voi e ciò che resta della vostra reputazione…”. Questi alcuni passaggi dell’intervento del rappresentante russo all’ONU Vassily Nebenzia durante una riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite in cui si discuteva sulle forniture di armi occidentali all’Ucraina. Olaf Scholz in Cina assieme ai rappresentanti della Confindustria tedesca al suo arrivo all’aeroporto di Pechino non è stato accolto da alcun personaggio politico se non dal vice-sindaco della capitale. L’analisi della visita in Cina. Il discorso di Putin al Congresso della Federazione dei sindacati indipendenti della Russia. La nostra intervista a UMBERTO PASCALI che da Washington ci aggiorna sugli Stati Uniti e sui principali fatti di politica internazionale.