Tempo di ascolto: 21:46

Sanremo e Zelensky, il rischio nucleare trasformato in avanspettacolo – Carlo Freccero

Il caso è ufficialmente scoppiato ieri  con un comunicato alle principali agenzie stampa, ANSA e ADNKRONOS in primis. E’ caos sulla prevista partecipazione di Zelensky alla serata finale del festival di Sanremo l’11 Febbraio. Zelensky che intanto sta chiedendo all’Europa e agli Stati Uniti un’ accelerazione del conflitto, adesso ha chiesto alla NATO pure gli […]

Pubblicato ilvenerdì, 27 gennaio 2023

Il caso è ufficialmente scoppiato ieri  con un comunicato alle principali agenzie stampa, ANSA e ADNKRONOS in primis. E’ caos sulla prevista partecipazione di Zelensky alla serata finale del festival di Sanremo l’11 Febbraio. Zelensky che intanto sta chiedendo all’Europa e agli Stati Uniti un’ accelerazione del conflitto, adesso ha chiesto alla NATO pure gli aerei da combattimento, tanto che si evoca ormai il conflitto nucleare come prospettiva sempre più possibile. Tra i principali firmatari del documento Carlo Freccero, Franco Cardini, Joseph Halevi, Moni Ovadia, Paolo Cappellini e Alessandro Di Battista. A questa iniziativa si aggiunge l’Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi (organismo iscritto al Cncu e riconosciuto dal Ministero delle imprese) che annuncia una formale diffida indirizzata alla Rai. Staremo a vedere gli sviluppi di una vicenda che ha tutti i presupposti per coinvolgere e mobilitare una grossa fetta di opinione pubblica. Ospite a “Il Vaso di Pandora” CARLO FRECCERO giornalista, accademico, ex direttore di RAI2.

Potrebbe interessarti anche