Tempo di ascolto: 39:35

L’internazionale dei trattori, cresce la consapevolezza: l’UE ha fallito -Gavino Piga Gabriele Guzzi

Si è chiuso a Roma il vertice Italia-Africa. “Sul Piano Mattei avremmo auspicato di essere consultati” ha dichiarato al Senato italiano Moussa Faki Mahamat, presidente della Commissione dell’Unione Africana. L’Italia prova a recuperare il terreno perduto per essersi concentrata sempre solo su Bruxelles accodandosi all’asse franco tedesco ma la situazione in Africa è profondamente cambiata; […]

Pubblicato ilmartedì, 30 gennaio 2024

Si è chiuso a Roma il vertice Italia-Africa. “Sul Piano Mattei avremmo auspicato di essere consultati” ha dichiarato al Senato italiano Moussa Faki Mahamat, presidente della Commissione dell’Unione Africana. L’Italia prova a recuperare il terreno perduto per essersi concentrata sempre solo su Bruxelles accodandosi all’asse franco tedesco ma la situazione in Africa è profondamente cambiata; ora gli attori principali sono, per distacco su tutti gli altri, Russia e Cina. Le rivolte degli agricoltori in Germania, Francia, Polonia, Romania. In Belgio gli agricoltori bloccheranno il porto di Zeebrugge. Cosa sta avvenendo in Italia. La strategia UE: accontentare gli agricoltori in modo che non proseguano le proteste che viceversa potrebbero a questo punto estendersi ad altre categorie e nella popolazione; cresce la percezione generale che l’UE ha fallito? Ospiti oggi in trasmissione l’economista GABRIELE GUZZI e il professore GAVINO PIGA redattore del canale Telegram Giubbe Rosse. Conduce CARLO SAVEGNAGO

Potrebbe interessarti anche