Tempo di ascolto: 21:44

Utero in affitto, più che scelta d’amore un atto contro natura – Tina Benaglio

Alla maternità surrogata/utero in affitto il pensiero unico mainstream tiene così tanto che una conferenza che doveva tenersi Giovedì scorso a Torino a cui doveva intervenire anche l’amica e collaboratrice ENRICA PERUCCHIETTI è stata annullata 24 ore prima su pressione della comunità LGBT nei riguardi della sede dell’evento. Evento che comunque si è tenuto ugualmente […]

Pubblicato ilvenerdì, 09 giugno 2023

Alla maternità surrogata/utero in affitto il pensiero unico mainstream tiene così tanto che una conferenza che doveva tenersi Giovedì scorso a Torino a cui doveva intervenire anche l’amica e collaboratrice ENRICA PERUCCHIETTI è stata annullata 24 ore prima su pressione della comunità LGBT nei riguardi della sede dell’evento. Evento che comunque si è tenuto ugualmente in altra sede. La maternità surrogata può essere davvero considerata una scelta o si configura come un reato contro natura? Perché da più parti si dice che è una scelta d’amore ed è diventato lo slogan del pensiero mainstream? Ne abbiamo parlato oggi in questa intervista alla psicologa e scrittrice TINA BENAGLIO. Conduce CARLO SAVEGNAGO

Potrebbe interessarti anche